• 2018_pace.jpg
  • 2018_ponti.jpg
  • 2018_sussidiarieta.jpg
  • 2018_trasparenza.jpg
  • poveri_new.jpg
  • rete_nuovo.jpg
  • sogno_nuovo.jpg

Un incontro decisivo

 

Condividiamo l’esperienza di L. che si è rivolto a noi in un momento di precarietà; l’affetto e l’accoglienza, che ci confida di aver trovato al Centro Raggi di Sole, hanno alleviato la fatica e aperto una via nuova...

Ho conosciuto Raggi di Sole in un momento di difficoltà, mentre terminavo il tirocinio di un corso di operatore sociosanitario.
Mentre molti miei coetanei stavano pensando alla pensione, avevo intrapreso questo impegno per avere un attestato utile per il lavoro che facevo e avevo già svolto in passato.
Avevo cercato Raggi di Sole per un aiuto parziale ma in realtà l’incontro si è rivelato decisivo.
Anche in questo momento sto lavorando saltuariamente e dovrei lavorare stabilmente dal prossimo mese, ma nel periodo in cui ho frequentato il corso ho avuto momenti molto critici.
Ho rischiato di non poter pagare e quindi non poter concludere positivamente il corso, sono stato sfrattato dalla camera in cui alloggiavo perché avevo un po’ di affitto arretrato.
Le difficoltà economiche e quelle nei rapporti familiari avrebbero potuto avere conseguenze traumatiche, soprattutto per i rapporti con i miei fratelli.
Ora sto risolvendo i problemi e tutto sta andando positivamente, ho risolto i problemi dell’alloggio e considero il Centro Raggi di Sole determinante in questo percorso positivo.
Perché? Perché ho affrontato i problemi con serenità, ovviamente relativa, sapendo di frequentare persone esperte nell’aiuto in situazioni del genere e sicuro di poter contare su di loro soprattutto dal punto di vista umano.
Quindi l’aiuto determinante che ho ricevuto non è stato quello materiale, che comunque è stato consistente, ma quello umano che nessuno ha visto e solo io posso raccontare.

© 2018 Francescane con i Poveri Onlus Aiuta la nostra ONLUS con il 5x1000: c.f. 97330470580